News

Italia Boxing Team e il Mondo della Boxe ad Assisi per preparare il Torneo World Qualifying Tournament – Busto Arsizio 2024

Pubblicato il 14 Febbraio 2024

18 giorni all’inizio del Torneo World Qualifying Tournament – Busto Arsizio 2024 (Torneo Mondiale di Qualificazione Olimpica), assegnato dal CIO al CONI che ha designato quale comitato organizzatore la FPI, che avrà luogo dal 3 all’11 marzo 2024 presso l’E-Work Arena di Busto Arsizio.

Una Kermesse che assegnerà̀ ben 49 pass olimpici (21 alle donne e 28 agli uomini – dettaglio in calce, ndr) in 13 categorie di Peso (7 maschili – 6 femminili), a fronte di circa 668 atleti partecipanti e provenienti da 114 paesi.

Manifestazione per la quale L’Italia Boxing Team e, praticamente, tutto il mondo della boxe internazionale si stanno preparando in quel del Centro Nazionale di Pugilato ad Assisi.

Il Training Center federale vede infatti la presenza di più di 200 atleti (115 uomini, 106 donne) provenienti dai seguenti paesi: Algeria, Argentina, Azerbaijan, Belgio, Bolivia, Brasile, Canada, Colombia, Croazia, Estonia, Finlandia,Francia, Irlanda, Italia, Kazakhstan, Kosovo, Marocco, Nigeria, Norvegia, Paraguay, Portogallo, Regno Unito, Serbia, USA, Svizzera, Malta, Mauritius, Venezuela.

Questo raduno internazionale si concluderà il 27 febbraio, giorno inizierà la fase di trasferimento dei vari team verso la città bustocca dove il 3 marzo scatterà il World Qualifying Tournament.

Dopo Busto Arsizio, l’ultima chance di qualificazione sarà il secondo Torneo Mondiale che assegnerà tra 20 e 23 pass alle donne (sulla base dei pass da riservare alla Francia) e tra 25 e 28 agli uomini (anche in questo caso sulla base dei pass ancora da riservare al paese ospitante) e si svolgerà a Bangkok a maggio.